Vai al contenuto

Per attivare il servizio di recapito a mezzo mail della copia cartacea della fattura è sufficiente scaricare il modulo “Richiesta Bollett@ Mail (Mod. 15)” presente nella sezione “Modulistica” e restituirlo compilato e firmato, unitamente alla copia del documento d’identità fronte-retro dell’intestario:

La fattura elettronica originale viene trasmessa tramite il Sistema Di Interscambio (Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 7 marzo 2008) ed è disponibile nell’area riservata del sito web dell’Agenzia delle Entrate.”

L’attivazione del servizio Bollett@ Mail è semplice, gratuita e offre molti benefici:

  • eliminazione di tutti i rischi legati alla spedizione e ai disguidi di recapito;
  • riduzione dei tempi di ricezione in quanto la bolletta viene inviata direttamente alla casella di posta elettronica saltando
  • le operazioni di stampa e imbustamento;
  • possibilità di archiviazione delle bollette direttamente sul proprio pc;
  • rispetto dell’ambiente dovuto alla riduzione massiccia dell’utilizzo della carta stampata.

 

Hai ancora dubbi?