Vai al contenuto

Accertamenti sicurezza post contatore

Il “Regolamento in materia di accertamenti della sicurezza degli impianti di utenza gas”, emanato dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente con la Delibera n. 40/2014/R/gas in vigore dal 1° luglio 2014 (pubblicato sul sito internet www.arera.it), prevede adempimenti volti a garantire la sicurezza degli impianti gas utilizzati dai clienti finali.

Il Regolamento disciplina le procedure di accertamento della sicurezza di impianti alimentati a gas per mezzo di reti canalizzate per uso non tecnologico nei casi di: riscaldamento, cottura cibi, produzione di acqua calda sanitaria e condizionamento.

L’accertamento della sicurezza degli impianti si applica alle seguenti tipologie di impianto:

  • impianti di utenza nuovi (Titolo II)
  • impianti di utenza modificati o trasformati (Titolo III)

Il Regolamento prevede che il distributore, prima di attivare la fornitura, accerti sulla base della documentazione presentata, la coerenza degli impianti alle leggi e alle norme tecniche applicabili.

La documentazione di cui sopra viene rilasciata dall’installatore al cliente finale e dovrà essere inviata dal cliente finale all’azienda di distribuzione locale unitamente ai moduli rilasciati dalla società di vendita.

Di seguito riportiamo le informative che consentono la realizzazione dell’impianto interno di utilizzo del gas nel pieno rispetto dei criteri di sicurezza stabiliti dalle normative vigenti.

Allegato F/40 – Allegato informativo per le richieste di preventivazione lavori pervenute al venditore (scarica pdf modulo F/40)

L’allegato riporta le procedure che permetteranno di ottenere l’attivazione o la riattivazione dell’impianto di utilizzo del gas nel pieno rispetto dei criteri di sicurezza e nel più breve tempo possibile nei casi di:

  • realizzazione di un nuovo allacciamento
  • spostamento del contatore su richiesta del cliente finale o disposto dal distributore; riattivazione della fornitura dopo la richiesta di sospensione da parte del cliente finale per lavori di ampliamento o manutenzione straordinaria dell’impianto

Allegato G/40 – Allegato informativo per le richieste di attivazione/riattivazione (scarica pdf modulo G/40)
L’allegato riporta le procedure che consentiranno di ottenere l’attivazione o la riattivazione della fornitura dell’impianto di utilizzo del gas nel pieno rispetto dei criteri di sicurezza e nel più breve tempo possibile.

Linee guida CIG n.11 (scarica pdf linee guida CIG 11)
Linee guida relative alle modalità secondo le quali dovrà essere effettuato l’accertamento documentale della sicurezza post contatore, complete del modello di rapporto tecnico di compatibilità e del modello di dichiarazione del progettista di rispetto della legislazione antiincendio.

Allegato H/40 – Conferma della richiesta di attivazione della fornitura gas (scarica pdf modulo H/40)
Dichiarazione da compilare a cura del cliente finale per le richieste di prima attivazione o riattivazione gas.

Allegato I/40 – Attestato di corretta esecuzione dell’impianto (scarica pdf modulo I/40)
Dichiarazione da compilare a cura dell’installatore per le richieste di prima attivazione o riattivazione gas.