Vai al contenuto

Primavera in stand-by, come risparmiare sul riscaldamento

Quest’anno la primavera sembra non arrivare mai. Caldaie, termosifoni, stufe a pellet: abbiamo ancora bisogno di loro per scaldare l’ambiente almeno per qualche ora. In attesa di poterci finalmente togliere il cappotto, vediamo insieme qualche consiglio su come risparmiare sulle bollette, a partire dalla manutenzione della vostra caldaia.

 

Non trascurate la vostra caldaia

Programmare per tempo la manutenzione e la pulizia del vostro impianto di riscaldamento è fondamentale per evitare spiacevoli inconvenienti. La pulizia annuale della caldaia infatti, non solo è prevista per legge, ma è anche essenziale per garantire la massima efficienza dell’apparecchio. Un impianto trascurato vi farà spendere di più in riparazioni e, cosa più importante, mette a repentaglio la sicurezza della vostra casa. Perché non approfittare delle detrazioni fiscali per sostituire la vecchia caldaia con una di ultima generazione? A fronte di una spesa iniziale, risparmierete sulle bollette recuperando così, in pochi anni, l’investimento iniziale. Anche l’ambiente apprezzerà questa scelta. Affidarsi a professionisti del settore per la manutenzione e sostituzione della vostra caldaia, è la soluzione ideale per risparmiare e per fare sonni tranquilli.

 

Nuovi infissi, nuovo risparmio

Un isolamento termico adeguato è necessario per non lasciar disperdere il calore generato dalla vostra nuova caldaia. Per ridurre lo spreco, consigliamo di installare infissi ad hoc come ad esempio finestre a doppi vetri che non lasceranno passare gelidi spifferi d’aria. Anche l’applicazione di un isolante come ad esempio il cappotto termico, contribuirà a mantenere la casa calda, a prova di spreco. In questo modo la bolletta sarà più leggera.

 

Non coprite i termosifoni

Nascondere i termosifoni dietro a tende pesanti, metterci davanti dei mobili, coprirli con la biancheria da asciugare. Sono tutti modi che impediscono ai caloriferi di fare il loro lavoro al massimo. Per questo, un consiglio, è quello di lasciarli liberi, senza oggetti che ne limitano l’efficienza. Anche la parete a cui si appoggia il termosifone ha un ruolo importante per mantenere il calore all’interno. Consigliamo quindi di isolare la parete con del materiale adatto.

 

Cambiate fornitore di energia

In attesa di un clima più caldo, seguite i consigli di risparmio di LORO luce gas e approfittate delle nostre offerte per cambiare fornitore di energia. Scegliete il risparmio e la trasparenza di LORO luce gas. Vi aspettiamo nei nostri Punti Vendita!

Numero Verde 800 295 960.