Vai al contenuto

Ad ogni stanza il suo risparmio: il bagno

In un nostro precedente articolo abbiamo parlato di come risparmiare energia mentre cuciniamo. Forno, frigo, lavastoviglie sono infatti gli elettrodomestici della cucina che consumano di più, ma anche i più piccoli non sono da sottovalutare. Ed è proprio nel bagno che questi oggetti vengono utilizzati di più: phon, piastre e stufette elettriche consumano più energia di quanto crediamo.  Vediamo insieme come risparmiare energia in bagno.

 

Scegliete lampadine al LED

Come abbiamo detto più volte, le lampadine al LED sono una fonte di risparmio energetico notevole e andrebbero sostituite in tutte le stanze della casa. Il bagno non fa eccezione. Cambiate le lampadine sul soffitto e non dimenticate quelle attorno al vostro specchio. Specchiarvi non sarà mai stato così conveniente.

 

Attenzione a phon e piastra

Questi piccoli elettrodomestici consumano molta energia elettrica, ma usati con le dovute attenzioni non peseranno troppo sulla vostra bolletta. Buona abitudine è quella di tamponare i capelli con un asciugamano prima di procedere all’asciugatura vera e propria con il phon che non dovrà essere usato alla massima potenza. La piastra consuma meno dell’asciugacapelli, ma è più probabile dimenticarla accesa. Per non sprecare inutilmente energia, acquistate una piastra dotata di autospegnimento o, più banalmente, ricordatevi di spegnerla.

 

Eliminate le stufette elettriche

Un oggetto utile per scaldare rapidamente il bagno, soprattutto al mattino, ma che consuma molta energia. Prendete in considerazione l’idea di fare la doccia alla sera, quando la temperatura della casa sarà più calda, oppure, se per voi la doccia al mattino è un rito essenziale, scegliete una stufetta elettrica a basso consumo. In questo modo risparmierete energia senza rinunciare alle vostre abitudini.

 

Chiudete i rubinetti

Tutti questi consigli vi faranno risparmiare sulla bolletta elettrica, ma è importante anche non dimenticarci di un bene prezioso: l’acqua. Chiudete i rubinetti quando potete, ad esempio quando vi lavate i denti o vi state insaponando. In questo modo non sprecherete inutilmente litri e litri d’acqua.

 

Cambiate fornitore di energia

Risparmiate energia cambiando fornitore. Passate a LORO luce gas: per voi tante soluzioni e le migliori tariffe sul mercato libero. Chiamateci al nostro numero verde 800 295 960 o passate a trovarci in uno dei nostri Punti Vendita: vi aspettiamo!